Il miglior romanzo da leggere in pandemia

Photo by Victor on Pexels.com

Viviamo tempi di incertezza, di distanza gli uni dagli altri, di isolamento. Sono tempi difficili e duri per tanti aspetti e per chi ha subito la conseguenze più gravi della pandemia si è aggiunto anche il dolore. Oltre a questo c’è anche da considerare un altro aspetto: quel che ho scritto sopra rappresenta il giusto mix di ingredienti per un’avventura, un riscatto e una rinascita. Le transizioni, come quella che stiamo vivendo, portano a questo e sono il contenuto più bello dei romanzi. E fra tutti questi spicca la reclusione di Edmond Dantès nelle segrete del Castello d’If insieme all’abate Farìa, grande saggio che lo istruisce in varie discipline, dall’economia, alla matematica, alle lingue straniere ed alla filosofia. Sto parlando di un’opera che è tra le migliori di tutti i tempi, per quanto è avvincente, per lo spirito di resilienza, diremmo oggi, che la caratterizza e per la trasformazione di Edmond nel Conte di Montecristo, una figura di grandissimo carisma: Il Conte di Montecristo.

Io ho divorato questo testo e l’ho amato e ancora ci sono legato mentalmente e spiritualmente. Ci ritorno spesso con i miei pensieri e anche con la lettura e ripercorro il percorso che porta il protagonista dall’essere un diciannovenne tanto esperto di marineria che sta per diventare già capitano, ma sprovveduto di fronte a trame che lo travolgono, a uomo ossessionato dalla vendetta e infine a eguagliare e superare le doti del suo mentore. Se vuoi questo è forse il più grande romanzo di formazione, tra le altre cose, che sia mai stato scritto. E si badi bene che la psicologia dei personaggi non viene delineata a mo’ di noiose descrizioni come fanno tanti scrittori purtroppo a volte in modo piuttosto infelice. I personaggi di Dumas agiscono, ordiscono le fila degli avvenimenti, decidono o scappano. E tu li segui, li senti, li vedi. Non è un caso che ci siano continue trasposizioni cinematografiche più o meno fedeli al testo originario che io invece ti consiglio proprio, tanto più che oggi, venerdì 27 Novembre 2020, c’è il Black Friday e questo romanzo lo trovi ribassato da 15 euro a sole 0,99 centesimi, quasi gratis!

In questo periodo è come se ci ritroviamo tutti nel Castello d’IF. È curioso che IF in inglese significhi “Se”. Tutti facciamo ipotesi in questo momento: se il virus… se l’economia… se il lavoro… se le scuole… se la mia vita… Gli informatici lo conoscono bene l’IF perché “IF… THEN…” (SE… ALLORA…) è una struttura di controllo che costituisce la forma più semplice di alternativa. L’istruzione in un programma suona così: IF (SE) vale una determinata condizione THEN (ALLORA) esegui una particolare istruzione. E la chiave di tutto questo sta nell’Alternativa. Cosa stiamo facendo noi tutti in queste ore se non costruire delle alternative? Chi vendeva fisicamente oggi cerca delle alternative online, per esempio. Chi faceva un determinato lavoro oggi cerca di farne un altro, giusto per fare un secondo esempio. E il romanzo che ti consiglio vivamente insegna come ripartire da zero, anzi da sotto-sotto-sotto zero, da una condizione disperatissima. L’evasione del Conte di Montecristo è uno dei capolavori di scena romanzata e poi anche filmata di sempre. Prima di riuscirci, dopo anni e anni, sogna di continuo la sua bella fidanzata e quasi sposa, la catalana Mercédès. Sogna anche di vendicarsi e di rifarsi una posizione, una fortuna. E quest’ultima la trova nel luogo più buio della sua vita, grazie all’eredità di Farìa che lo renderà ricchissimo. E cos’è questa se non una delle più grandi lezioni che siano mai state scritte su come ottenere l’abbondanza grazie alla forza dell’immaginazione?

Letteratura diranno gli scettici. Nient’altro che evasione per donnicciuole aggiungeranno. E penseranno: la vita non è un romanzo, non è un film, non è come la sogni. È molto più dura e decide lei che cosa farne di te. Sei in preda a forze più grandi di quelle che hai. E se hai fortuna avrai successo se no dovrai lottare ogni giorno. E sai che ti dico? Ha perfettamente ragione chi pensa così.

«Ma come Giuseppe, prima ci fai un panegirico, tutto un pippone mentale dicendo che bisogna immaginare, sognare, vivere la vita secondo le proprie più grandi e belle intenzioni e poi dai ragione a chi smonta tutto?». Dillo che ora stai pensando questo. Sai qual è il fatto qui? NON HA NESSUNA IMPORTANZA SE QUEL CHE DICO È VERO OPPURE NO. Per decenni ho inseguito, scioccamente, la verità. Poi dopo tante sconfitte, infiniti fallimenti, molti dolori, tanta solitudine ho capito una cosa f o n d a m e n t a l e: tutto dipende da ciò in cui credi! E l’autore de Il Conte di Montecristo, Alexandre Dumas jr è un maestro in questo: vive una vita avventurosa grazie alla sua letteratura e al suo stile rapido e brillante. E quindi se tu ora attingi alle sue parole, se pure nella tradizione italiana, infondi in te una buona parte del suo spirito. Perché se per alcuni è vero che la vita è dura e impossibile, quasi, per altri, per quelli che cercano l’alternativa, la vita porta a grandi, inimmaginabili imprese, ai più rosei dei risultati. Per fare questo occorre cancellare il passato, dimenticarne le ferite.

Ciò che manca ai miei ragionamenti di oggi è una valutazione esatta del passato, perché ora lo rivedo dall’altro lato dell’orizzonte. Infatti, a mano a mano che si avanza, il passato, simile al paesaggio che si attraversa, allontanandosi si cancella. Mi accade come a chi è stato ferito in sogno: guarda e sente la ferita, e non ricorda di averla ricevuta.

Alexandre Dumas, Il Conte di Montecristo, Univerale Economia Feltrinelli, in offerta per il Black Friday a 0,99 centesimi!

Hai letto già questo romanzo o stai per farlo? Che cosa ne pensi? Scrivilo nei commenti, grazie. Se non lo possiedi già ti consiglio di prenderlo subito, il Black Friday scade tra pochissime ore! Ordinalo, leggilo e consiglialo anche agli altri. Condividi con i tuoi contatti questo link per piacere: https://bit.ly/miglior-romanzo-in-pandemia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.